A Pechino 2008 con Marco Aurelio Fontana – scelte e strategie di un campione

04/08/2008

Qualche tempo fa Marco ci aveva raccontato qualcosa di sé, facendoci capire come ha cominciato e come si articola una sua giornata tipo, ora vogliamo sapere quali sono le sue sensazioni alle porte della sua prima avventura olimpica.

.

Ciao Marco! Ormai manca poco alla partenza per la Cina; qual è il sentimento predominante in questo momento? E’ fortissima l’emozione o cerchi di non pensarci, considerando Beijing una gara come un’altra?

MARCO: Non nascondo che l'emozione é forte perché manca davvero poco e inoltre sono arrivate le divise olimpiche, solo ad aprirle ed indossaele ti viene la pelle d'oca... In ogni caso la condizione sale di giorno in giorno e sono convinto di poter fare più che bene.

Questa stagione è stata veramente entusiasmante; anni di sacrifici sono stati ripagati da una coppa del Mondo che ti ha visto spesso protagonista; a cos’hai pensato quando hai battuto “terminator” Absalon in volata?

MARCO. Devo dire che la stagione fin'ora è stata entusiasmante con dei risultati ecclatanti in coppa che mi hanno garantito la convocazione olimpica e con la ciliegina sulla torta di Vermiglio dove ho lottato tutta gara con Julien e l'ho battuto in volata aggiudicandomi gara e Internazionali d'Italia...fantastico.

Se batti il Campione del Mondo ti senti potenzialmente in grado di vincere le grandi corse e guadagni il rispetto di tutto il gruppo, è un bel passo in avanti.

Anche quest’anno tu e il tuo team avete scelto l’integrazione professionale EthicSport; quali sensazioni hai avuto?

MARCO: Ethic Sport è una certezza. Hai tutto quello che hai bisogno in ogni momento della giornata.

Oltre al fatto che sono molto gradevoli prodotti come il recupero e l'energia rapida hanno riscontro immediato e ti danno la sensazione di prendere l'integratore giusto al momento giusto.

Ti va di raccontarci quale sarà la tua strategia di integrazione in gara e negli allenamenti pre-olimpici?

MARCO. Negli allenamenti preolimpici darò importanza ai pregara in borraccia e al recupero post allenamento tenendo sempre il ramtech prima di andare a letto. Durante la gara userò il performance sete e l'energia rapida.

Grazie Marco per la tua disponibilità. EthicSport ti augura un grande in bocca al lupo per questa tua prima avventura olimpica: rimarremo incollati al televisore a vedere i tuoi “giochi di prestigio” a cui ci hai abituato in quest’anno!

 

Intervista di Virgilio Ottaviani

STORE
LOCATOR

Scopri il punto vendita
più vicino alla tua città.
PROVINCIA

DISTANZA