Come ci si integra per una partita?

Esperto Risponde

Durante il riscaldamento pre-partita di un incontro di calcio, volley, basket, rugby può essere utile assumere una piccola aliquota di liquidi, visto che durante il match non è facile reidratarsi con regolarità. Una bevanda adatta alle partite di calcio, dove il metabolismo aerobico si alterna a quello anaerobico, è certamente PreGara Dynamic. Questo prodotto si assume a piccoli sorsi durante il riscaldamento, circa 30 minuti prima di iniziare.

È inoltre importante ricordare di idratarsi "durante", sfruttando tutti gli intervalli di gioco per bere acqua o integratori idrosalini ipotonici (vedi Performance Sete).
In particolare, con le temperature più elevate, è opportuno cercare di bere frequentemente senza aspettare lo stimolo della sete.

I momenti finali della partita sono determinanti ai fini del risultato e occorre prevenire i cali di lucidità e mantenere sempre una buona capacità prestativa.
Per contrastare la sensazione di calo energetico nel finale della ripresa, tra il primo e il secondo tempo, può essere utile assumere un integratore energetico come Energia Rapida+, seguito da acqua o integratori idrosalini ipotonici (vedi Performance Sete).

Nel post gara, proprio per facilitare il miglior recupero, suggeriamo invece di assumere l’integratore Recupero® entro i 30' dalla fine della partita, prima di un opportuno recovery meal, che dovrebbe avvenire dopo circa 60-90' dal termine.
Queste sono le regole basiche di una integrazione per il calcio, ma ovviamente per ogni giocatore si devono considerare le esigenze specifiche.

Per questo è sempre opportuno rivolgersi ad un professionista per avere i migliori consigli ed una soluzione personalizzata per le proprie necessità.

Domande

STORE
LOCATOR

Scopri il punto vendita
più vicino alla tua città.
PROVINCIA

DISTANZA