Come integrarsi in gare di Trail Endurance di circa 40km senza accusare cali di energia

Esperto Risponde

Risponde Cristian Caselli – campione di UltraTrail

“Un Trail di 40km si prepara anzitutto nei giorni precedenti, arrivando al via con una buona scorta di carboidrati e un fisico ben idratato. Proprio per questo consiglio di alimentarsi spesso con un piatto unico costituito da 150g di SportPasta, condita con verdure e un filo d’olio di oliva, e di bere un Performance Sete durante gli spuntini, per facilitare l’assimilazione di acqua (circa un paio di litri al giorno).

Nel pasto pregara (solitamente la colazione) 30g di proteine (XTR o SPR, sciolte in acqua o latte) e qualche fetta biscottata.
Se lo desideri puoi prendere una busta di PreGara Endurance 30’ circa prima del via.
In gara, dopo un’ora e mezza inizia ad assumere un Maltoshot e poi un Energia Rapida Professional ogni 45 minuti. Nelle ultime tre ore di gara sostituisci un gel con uno SportFruit.
NB: Se si prevedono fino a 8-9 ore di gara, magari inizia l’integrazione con una o due barrette Energy o Mini Energy.

E’ molto importante avere sempre con sé, nella borraccia, acqua e Performance Sete.
Per finire al meglio la gara, ed evitare pericolosi catabolismi muscolari sul finale, assumi un Recupero Extreme entro 20 minuti dalla fine.”

Domande

STORE
LOCATOR

Scopri il punto vendita
più vicino alla tua città.
PROVINCIA

DISTANZA