Domande e Risposte

Fare colazione con una quota maggiore di proteine  ha numerosi vantaggi.

Il metabolismo ne risente positivamente e si riescono a controllare meglio il senso di sazietà e la fame. Ciò è utile per il controllo del peso e il dimagrimento (se necessario), in quanto viene favorita la perdita di grasso. Un’adeguata quantità di proteine è inoltre indispensabile per sostenere la muscolatura.

La colazione classica all’italiana (cappuccino e cornetto, oppure tè zuccherato e fette biscottate con marmellata) è spesso povera di proteine e genera un aumento repentino della glicemia. Di conseguenza vi è un innalzamento dell’insulina, che abbassa nuovamente la glicemia stessa. Questi “su e giù” della glicemia stimolano la fame e il desiderio di assumere altri zuccheri. Inoltre, quando l’insulina aumenta, attraverso una serie di complesse reazioni biochimiche, tendiamo anche ad accumulare più grasso. 

È opportuno, quindi, scegliere una dieta che bilanci bene proteine carboidrati e grassi, così da avere un indice glicemico più basso e quindi una situazione di “up and down” dell’insulina più modulata e controllata. Le scelte giuste a tavola ci permettono di rimanere in salute, di controllare il peso e di sentirci sempre efficienti.

STORE
LOCATOR

Scopri il punto vendita
più vicino alla tua città.
PROVINCIA

DISTANZA