Il Giro secondo Matteo

05/05/2017
Matteo Montaguti del team Ag2R sarà uno dei protagonisti dell'edizione del Centenario del Giro d'Italia.
EthicSport ti racconterà, giorno per giorno, il Giro Secondo Matteo!

Aggiornamenti


Tappa 19.
La fatica si fa sentire ma la motivaizone è sempre al massimo.
Conto di dire ancora la mia.
EthicSport è sempre al mio fianco!
Scaramanzia, SportFruit, numero 19, Giro100 e pedalare.


Ci si avvicina alle strade di casa!
Oggi più che mai sono pronto a dare battaglia.
Alimenti ed integratori pronti. Concentrazione al massimo.
Via!

Preparazione mattutina, dopo aver attaccato il numero (19) si riempiono le tasche per questa 8° tappa molto impegnativa e adatta alle fughe! Giro100 occasioni!

Tappa lunga 220km penso di avere tutto quello che serve per non andare in crisi di fame grazie a Ethicsport!

Arrivo sull'Etna, salita dura, ma bellissima, tantissima gente che ci ha applaudito fino in cima!
Io stavo benissimo, ma l'allergia in Sicilia è molto forte, le gambe erano buone ma purtroppo con l'asma nn riuscivo a respirare e mandare ossigeno alle mie gambe!
Peccato uscire di classifica con questa condizione, ma con qualche buona fuga posso recuperare terreno!

I piccoli piaceri di un ciclista...stamattina approfittiamo di questo magnifico paesaggio per ricaricarci mentalmente e fisicamente! La tappa parte tardi e c'è tutto il tempo di godersi questo splendido sole i questa splendida location di Arbatax nella meravigliosa Sardegna. Più tardi si riparte direzione Cagliari per un'altra giornata di lavoro.

Tappa calda e ventosa, con un bel trampolino finale per fare qualcosa di buono
Giro100 - "Partenza della 1° Tappa: tutto pronto, barrette aperte per non perder tempo e gas aperto!
Oggi si sfioreranno medie molto alte, quindi meglio diminuire al minimo ogni movimento in corsa.
Alimentazione pronta. Barrette Energy sempre con me."

Vai Matteo!

Nome: Matteo
Cognome: Montaguti
Soprannome: Motoguzzi
Team: Ag2R
Esordio al Giro d’Italia: 2009
Partecipazioni al Giro d’Italia: 6
Miglior piazzamento al Giro d’Italia: 19° (ed. 2016)
La tappa più bella che ricordi: l'Ottava tappa del 2016, Foligno-Arezzo
La tappa più dura che ricordi: la tappa del Giro d'Italia 2014 da Ponte di legno alla Val Martello tutta sotto la neve e il gelo! 139 di pura follia
Chi é il tuo favorito per il Giro d’Italia 2017: Quintana
Cosa ti aspetti da questo giro: cerco la vittoria di tappa e di aiutare i miei capitani e fare una buona classifica

STORE
LOCATOR

Scopri il punto vendita
più vicino alla tua città.
PROVINCIA

DISTANZA