Come prendersi cura delle proprie articolazioni?

21/09/2017

Le articolazioni sono dispositivi di giuntura tra capi ossei, interconnessi tramite i tessuti connettivi. A seconda delle differenze di mobilità e di escursione si dividono in:
- articolazioni mobili: come quelle della spalla, del gomito, del ginocchio;
- articolazioni semimobili: come quelle tra le vertebre;
- articolazioni fisse: come quelle tra le ossa del cranio.

Il nostro corpo ha circa 360 articolazioni che rendono il nostro apparato scheletrico una macchina di incredibile complessità e versatilità.

Come sono strutturate le articolazioni?
Lo spazio intra-articolare è formato da diversi elementi:

- la membrana sinoviale: è una membrana connettivale sottile che riveste interamente la capsula articolare e la parte articolare dell’osso. E’ formata da cellule endoteliali, poste su un tessuto connettivo fibroso. Riveste anche i legamenti interarticolari e i tendini. Questa membrana contiene la sinovia (o liquido sinoviale), una sostanza filamentosa che serve a lubrificare le articolazioni;

- la cartilagine articolare: è la membrana che riveste le superfici articolari e ha uno spessore che va da 0,2 a 6 mm. La cartilagine facilita una reciproca e più morbida concordanza dei capi articolari e riduce l'usura degli stessi nelle sollecitazioni fisiologiche e nei microtraumi. E’ costituita da tessuto ialino, ricco di fibre di collagene, proteoglicani e condrociti.

La cartilagine, riducendo l’attrito tra le ossa e proteggendole, è quindi importantissima per la salute e la vita delle ossa stesse. Quando l’organismo non ha cartilagini trofiche e in salute, diventa molto difficile effettuare lavori fisici e si avvertono forti dolori alle articolazioni. Con l’avanzare dell’età, la rigenerazione di questo importantissimo tessuto risulta sempre più complicata per l’organismo e l’integrazione alimentare dei nutrienti che formano le cartilagini assume un’importanza strategica.

Lo sport e le articolazioni
Le articolazioni di chi pratica sport in maniera intensa sono continuamente sottoposte a stress: ogni gesto sportivo di per sé comporta un uso più intenso dell’organismo e di conseguenza questo si riflette anche sulle articolazioni. Talvolta, inoltre, la mancanza di un opportuno riscaldamento, allenamenti troppo lunghi e pesanti, esercizi fatti in modo errato e un tempo di recupero insufficiente, rendono le articolazioni esposte a rischio di usura e traumi. Questo causa dolori costanti a cui l’atleta si abitua o che seda regolarmente ricorrendo a farmaci antidolorifici, inefficaci a rimuovere la causa del sintomo. Inoltre, continuando ad allenarsi anche in queste condizioni, gli atleti peggiorano la propria situazione. Oltre al dolore, spesso le articolazioni presentano gonfiore (dovuto alla ritenzione di liquidi) e un aspetto che denota un chiaro stato infiammatorio.

L’aspetto alimentare
Per affrontare adeguatamente queste problematiche, è assolutamente indispensabile rimuovere l’origine del sintomo, evitando di fare errori nella pratica sportiva e curare l’apporto di nutrienti utili al trofismo delle cartilagini, allo scopo di ritardarne sensibilmente il deterioramento.
Un buon apporto di collagene e glicoproteine sono utili per rallentare la riduzione dello spazio intra-articolare e mantenere in efficienza le articolazioni. Gli alimenti, tuttavia, non sempre contengono un quantitativo di questi nutrienti sufficiente per rispondere alle reali esigenze di uno sportivo per cui la rigenerazione endogena di questi tessuti può risultare rallentata.

L’integrazione per le articolazioni
L’approccio tramite l’integrazione di nutrienti, oltre a essere indolore, si è rivelato particolarmente utile per alleviare la sofferenza articolare e mantenere un’ottimale efficienza dell’articolazione. Un buon integratore per le cartilagini dovrebbe contenere un alto dosaggio di nutrienti utili per la ricostruzione di questi tessuti. Inoltre, poiché spesso si comincia a utilizzare integratori di questa natura solo quando insorgono dolore e infiammazione, può essere utile associare Bromelina, unnutriente in grado di favorire la risoluzione degli stati edematosi ed infiammatori.

Gli amici delle cartilagini
La letteratura scientifica più accreditata descrive una serie di nutrienti in grado di generare un reale nutrimento alle articolazioni. Vediamo di seguito quelli che hanno un’attività positiva sulla crescita e la salute delle cartilagini.
Glucosammina: è uno zucchero amminico, precursore della sintesi di proteine glicosilate. Molte evidenze scientifiche hanno mostrato che una sua regolare supplementazione può aiutare il trofismo del tessuto cartilagineo.
E’ presente principalmente nel guscio di crostacei e artropodi. Vi sono, inoltre, molteplici prove cliniche sull’uso della glucosammina nelle terapie mediche per l'osteoartrosi che indicano una maggiore efficacia della glucosammina solfato rispetto alla glucosammina cloridrato.
Condroitinsolfato: è un glicosaminoglicano (GAG) e si trova nelle proteine a formare un proteoglicano (costituente delle cartilagini articolari). Il solfato di condroitina è un importante componente strutturale della cartilagine, conferendole la quasi totalità della resistenza alla compressione.
Zinco Gluconato: E’ un minerale presente nei muscoli e nel fegato ed è parte integrante delle ossa e dei denti. Svolge diverse funzioni biologiche che rendono possibile l’azione di moltissimi enzimi. Inoltre, recenti evidenze scientifiche confermano l’efficacia di questo minerale nel contrastare i fenomeni infiammatori in generale e rinforzare il sistema immunitario.
Bromelina: è un enzima proteolitico che svolge una funzione drenante, antinfiammatoria e antiedematosa, facilitando l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Fluid Motion® è un integratore alimentare realizzato sfruttando la sinergia tra glucosamina e condroitin solfato. Il prodotto associa anche oligoelementi (zinco e rame) che hanno caratteristiche importanti nel coadiuvare i processi fisiologici di ripristino del trofismo delle cartilagini e di riduzione dei fenomeni infiammatori. Fluid Motion® apporta bromelina, che risulta particolarmente efficace nel trattamento degli stati infiammatori dei tessuti molli e nella risoluzione di edematosità e gonfiori.

Prodotti in evidenza
SUPER DEXTRIN
Destrine di nuova generazione, migliore energia e più resistenza.
€ 24,90
SHAKER 700 ML
Shaker EthicSport da 700 ml
€ 3,00
CARNITINA extra
RESISTENZA PER IL TUO SPORT
€ 32,00
ENERGIA RAPIDA PROFESSIONAL COLA - box da 50 pz
RICARICA ENERGETICA LIQUIDA PRONTA ALL'USO
€ 100,00
SPORT COFFEE - box da 32 stick pack
CAFFÈ ENERGIZZATO PER LO SPORTIVO
€ 48,00
ARGININA active power
POTENZA PER IL TUO SPORT!
€ 28,00
FLUID MOTION
REGOLARE FUNZIONE DELLE CARTILAGINI
€ 19,50
STORE
LOCATOR

Scopri il punto vendita
più vicino alla tua città.
PROVINCIA

DISTANZA