6 motivi per recuperare al meglio

12/05/2017
Molto spesso l'attenzione degli atleti è volta principalmente al momento stesso della prestazione e le domande a cui si cerca risposta sono: mi saranno utili gli integratori durante la gara? Quali prodotti scegliere? Mangiare, non mangiare, gel, frutta, energetici?
Uno degli aspetti più importanti per costruire la propria migliore prestazione, o comunque per ottenere il massimo divertimento praticando il proprio sport preferito in salute e senza rischi, è senz'altro la cura del recupero post-esercizio. Anche la letteratura scientifica è concorde che si possa avere una buona crescita atletica solo se ci si allena correttamente, si offre all'organismo il corretto tempo per riposare e si imposta un'alimentazione bilanciata ed equilibrata.

La crescita atletica parte dal recupero
Si può effettivamente ottenere una buona crescita nello stato di forma se, dopo l'allenamento, si cura in maniera particolare la fase di recupero: l'allenamento, come tutti i soggetti che si allenano costantemente sanno, è uno 'stressor' (un evento che stanca volutamente l'organismo) che può indurre nel nostro corpo degli adattamenti morfo-funzionali (cioè un 'miglioramento' delle sue capacità). Questo meccanismo è stato studiato approfonditamente da molti ricercatori (tra cui Yakovlev, autore dell'omonimo diagramma che descrive come cresce la condizione atletica) ed è noto che, se non si cura la fase post exercise, l'allenamento stesso può risultare inutile, o addirittura controproducente.

Cosa succede dopo l'allenamento?
Alla fine di una seduta intensa di allenamento di running, il nostro organismo si trova in una condizione di necessità. Solo per citare gli aspetti principali, possiamo dire che:
-    si è in una condizione di idratazione non ottimale
-    occorre ripristinare le riserve di glicogeno muscolare utilizzate durante l'attività
-    occorre rimuovere dal muscolo le scorie generate dall'esercizio fisico
-    il tessuto muscolare è parzialmente danneggiato
Inoltre, nelle fasi immediatamente successive all'allenamento, il nostro corpo si trova in una condizione particolarmente favorevole per recuperare al meglio: entro un'ora dalla fine dell'esercizio l'organismo è in una condizione metabolica particolare, dove tutti i processi anabolici risultano favoriti. Fornire i giusti nutrienti in questa fase è importantissimo per ottimizzare il recupero e presentarsi nelle condizioni migliori ai successivi allenamenti!

Rimuovere le scorie
L'allenamento lascia nel tessuto muscolare un ambiente poco favorevole al recupero a causa di tutti i cataboliti da esercizio che si concentrano nel muscolo che ha lavorato: radicali liberi, scorie e un pH che non rendono facile il recupero muscolare. La prima esigenza di un muscolo è quindi liberarsi di tutte queste 'minacce'. Questo può avvenire mediante un opportuno massaggio (o automassaggio) drenante/defatigante e con l'assunzione di nutrienti con attività antiossidante.

I micronutrienti
La sudorazione e il lavoro muscolare impoveriscono l'organismo di vitamine e sali minerali che sono indispensabili per il buon funzionamento della 'macchina uomo'. Per questo motivo è importantissimo fornire un'appropriata aliquota di questi nutrienti quanto prima, nel post-exercise, per permettere un recupero ottimale.

Rigenerare le energie
Tantissimi studi hanno dimostrato che nelle fasi successive l'allenamento l'organismo inizia la fase rapida della biosintesi del glicogeno muscolare. Fornendo un opportuno quantitativo di carboidrati in questo momento è possibile rigenerare in maniera veloce le scorte energetiche muscolari, depauperate dall'esercizio fisico precedente. Se non si sfrutta questo momento particolare, riusciremo a rigenerare il glicogeno muscolare solamente nella fase lenta della biosintesi di questa molecola, e ciò può richiedere parecchie ore. Inoltre la velocità di sintesi sarà inevitabilmente più bassa e richiederà necessariamente la presenza dell'insulina.

Porre le basi per la ricostruzione muscolare
Vogliamo ricordare infine che è importantissimo fornire nutrienti utili per la rigenerazione del tessuto muscolare come alcuni amminoacidi (ramificati, essenziali, condizionatamente essenziali) affinché possa iniziare la rigenerazione del muscolo e si realizzi quella 'supercompensazione' necessaria per la crescita atletica.

L'esperienza EthicSport
Lo Staff di Ricerca e Sviluppo EthicSport ha studiato due formulazioni articolate e volte proprio ad ottimizzare la fase del post-allenamento, si tratta di Recupero e Recupero Extreme.
Entrambi i prodotti sono in busta monodose e vanno assunti in circa 250cc di acqua per 1 busta.
La formulazione di Recupero è stata studiata proprio per invitare lo sportivo a bere dopo l'attività fisica e per rispondere all'esigenza di reidratazione e di ripristino immediato di micro e macro nutrienti, molto utili nella fase post-training.
Apporta Vitamina C, sali minerali con potere basicizzante, glutammina, acido glutammico per combattere le scorie generate dall'allenamento e creare le condizioni più favorevoli per il recupero muscolare.
Apporta diversi oligoelementi (come il ferro, calcio, magnesio e un pool vitaminico del gruppo B) utili per reintegrare ciò che è stato perso durante l'attività fisica.
Il contenuto e la natura dei carboidrati selezionati (maltodestrine, fruttosio, destrosio saccarosio) sono un substrato ottimale per favorire la fase rapida della biosintesi del glicogeno, offrendo substrati a diversa velocità di assimilazione.
Il prodotto apporta anche un ampio pool di amminoacidi (ramificati ed essenziali) e fattori nutrizionali vari, tutti orientati a porre le basi di un'ottimale rigenerazione muscolare.
Quando l'attività è stata particolarmente intensa, Recupero Extreme è la scelta ideale. Si tratta di un prodotto energetico per sportivi con BCAA, Glutammina, Alanil-Glutammina, Vitamine, Elettroliti e Sensoril®.
Il Sensoril® viene estratto da Withania S. e risulta essere un tonico adattogeno, utile per contrastare la stanchezza fisica e mentale, e facilitare il rilassamento psico-fisico.

I test sugli atleti
Sono molti gli atleti che hanno testato sul campo questo prodotto e ci hanno fornito il loro feedback. E' importantissimo conoscere la risposta sensoriale ed emotiva di un atleta a un prodotto!
Stefano La Rosa ad esempio, uno dei maratoneti più rappresentativi in Italia, usa Recupero regolarmente e lo descrive come un prodotto efficace, ma allo stesso tempo estremamente tollerabile e gradevole.
Anche Anna Incerti ha detto: "E' importante avere una dieta equilibrata che dia un giusto rapporto calorico adeguato allo sforzo giornaliero, ma questo va associato ad una corretta integrazione che, se pianificata in modo corretto, riesce a far allontanare il più possibile la crisi e a migliorare sensibilmente il recupero muscolare per affrontare al meglio i numerosi carichi di lavoro. Recupero è un integratore che tollero molto bene, è efficace e mi aiuta molto, in particolare quando effettuo le giornate con doppi allenamenti intensi."
Il triathleta Daniel Hofer è entusiasta di Recupero Extreme: "Faccio spesso allenamenti doppi, e Recupero Extreme è perfetto per smaltire la fatica delle sedute più intense. Quando ti alleni tardi a sera e hai spinto al massimo si può faticare a prendere sonno, ma con Extreme fila sempre tutto liscio!"

EthicSport consiglia:

            

 
Prodotti in evidenza
CARNITINA extra
RESISTENZA PER IL TUO SPORT
€ 32,00
MALTOSHOT  Endurance Tropical    - Box da 50 pz
Integratore alimentare energetico per attività di endurance. Con 5 diversi carboidrati sequenziali. Senza caffeina.
€ 100,00
ENERGY SPECIAL - box da 30 pz
ALIMENTO ENERGETICO IN BARRETTE ADATTO PER LO SPORT
€ 60,00
SPORT COFFEE - box da 32 stick pack
CAFFÈ ENERGIZZATO PER LO SPORTIVO
€ 48,00
PROTEIN SPR
Integratore Alimentare di Proteine Vegetali della Soia
€ 23,90
ARGININA active power
POTENZA PER IL TUO SPORT!
€ 28,00
HTP - Hydrolysed Top Protein
Whey idrolizzate con nucleotidi e ProHydrolase®
€ 49,00
STORE
LOCATOR

Scopri il punto vendita
più vicino alla tua città.
PROVINCIA

DISTANZA