Come iniziare a fare CrossFit

13/04/2023
ethicsport it 540-come-iniziare-a-fare-crossfit 007

Il CrossFit è un tipo di allenamento che sta guadagnando sempre più popolarità grazie alla sua capacità di sfidare sia il fisico che la mente. Con l'attenzione per l'allenamento funzionale e l'uso di esercizi multi-articolari, il CrossFit è in grado di migliorare la forza, la resistenza, la flessibilità e la salute generale del corpo. Tuttavia, come in qualsiasi forma di allenamento, è importante esercitarsi in modo sicuro ed efficace. 

In questo articolo, esploreremo il mondo del CrossFit, da non confondere con l’allenamento funzionale. Se vuoi scoprire la differenza tra queste due discipline puoi leggere il nostro articolo.
 

7 consigli pratici per avvicinarti al CrossFit

1. Conosci i tuoi limiti e rispettali

Come principiante devi sapere che il CrossFit può essere estremamente impegnativo sia fisicamente che mentalmente. Tuttavia, è importante non spingersi oltre i propri limiti. Allenarsi in modo eccessivamente intenso o con una tecnica impropria può causare infortuni e danni al corpo. Pertanto, è importante ascoltare il proprio corpo e rispettare i propri limiti. L'obiettivo dell'allenamento è quello di migliorare la propria forma fisica, non di danneggiarla.
 

2. Inizia con una buona forma

La buona forma è essenziale in qualsiasi tipo di esercizio, ma ancora di più nel CrossFit. Gli esercizi multi-articolari e ad alta intensità richiedono una tecnicacorretta per evitare lesioni. Imparare come svolgere correttamente ogni esercizio e perfezionarne la tecnica può essere un processo lungo, ma ne vale la pena per prevenire eventuali problemi futuri. Non aver fretta nell'esecuzione degli esercizi, ma concentrati sulla qualità del movimento.
 

3. Riscaldamento e raffreddamento

Il riscaldamento e il raffreddamento sono fondamentali in qualsiasi tipo di attività fisica. Il riscaldamento aiuta a preparare il corpo per l'esercizio fisico, aumentando la temperatura corporea e migliorando il flusso sanguigno nei muscoli. Il raffreddamento, invece, aiuta il corpo a tornare al suo stato di riposo in modo sicuro e graduale. Un buon riscaldamento e raffreddamento possono anche aiutare a prevenire infortuni.
 

4. Scegli il giusto peso

La scelta del peso è una parte importante dell'allenamento di CrossFit. L'obiettivo non è di sollevare il peso più pesante possibile, ma scegliere il giusto peso per il proprio livello di forma fisica e per la tecnica corretta. Usare un peso troppo leggero può rendere l'esercizio poco efficace, mentre un peso troppo pesante può portare a lesioni. È importante iniziare con un peso adeguato e aumentare gradualmente.
 

5. Fai progressi gradualmente

Il CrossFit può essere impegnativo, ma non è necessario fare tutto subito. Soprattutto se inizi a fare CrossFit come principiante dovrai avanzare gradualmente e non forzare il tuo corpo oltre i suoi limiti. La miglior strategia è quella di iniziare con un programma di allenamento di base e aumentare gradualmente l'intensità e la durata delle sessioni. Ascolta il tuo corpo e riposati quando ne hai bisogno.
 

6. Mantieni la giusta alimentazione

L'alimentazione è fondamentale per chi pratica CrossFit. La giusta alimentazione può fornire all'organismo i nutrienti necessari per affrontare gli allenamenti e riprendersi correttamente. In particolare, è importante assumere una quantità adeguata di proteine, carboidrati e grassi. Le proteine aiutano a costruire e riparare i muscoli, i carboidrati forniscono energia per gli allenamenti, mentre i grassi forniscono energia e aiutano a mantenere sani i tessuti del corpo.

L'integrazione nutrizionale e proteica può essere un aspetto importante per chi pratica CrossFit. Gli integratori proteici, come le polveri di proteine o le barrette proteiche, possono essere utilizzati per integrare la quantità di proteine necessarie per la costruzione e la riparazione muscolare.

Anche l’uso regolare di prodotti specifici per il recupero possono contribuire ad una più rapida progressione della condizione atletica. Tuttavia, è importante scegliere gli integratori di alta qualità e integrarli in una dieta equilibrata. 
Un altro consiglio, tutt’altro che banale, è dedicato all’idratazione: bere abbastanza acqua permette di mantenere il corpo idratato, mentre il consumo di alcol e zuccheri raffinati dovrebbe essere limitato, in quanto possono influire negativamente sulla salute generale.

 

7. Riposati e recupera correttamente

Il riposo è un aspetto importante dell'allenamento, in quanto il corpo ha bisogno di tempo per riprendersi dopo gli allenamenti intensi. È importante riposaresufficientemente e non sovraccaricare il corpo con troppi allenamenti consecutivi. Il recupero dopo gli allenamenti può essere aiutato da tecniche come lostretching, la mobilità e il massaggio.

Inoltre, è importante comprendere che il recupero non è solo una questione di riposo. La nutrizione corretta, l'idratazione e il sonno di qualità sono tutti importanti per aiutare il corpo a recuperare e riparare i tessuti danneggiati durante gli allenamenti.

Il linguaggio: nomi degli esercizi per iniziare a fare CrossFit

Il CrossFit è una disciplina di fitness che combina movimenti funzionali, come salti, sollevamenti e spinte, ad allenamenti ad alta intensità. Il linguaggio del CrossFit è ricco di termini tecnici e acronimi che possono risultare intimidatori per chi è nuovo a questa disciplina.

  • WOD: acronimo di "Workout of the Day". Indica l'allenamento del giorno. Il WOD è un programma di allenamento prestabilito, che può includere una combinazione di esercizi ad alta intensità.

  • AMRAP: acronimo di “As Many Rounds As Possible”. Forma di allenamento ad alta intensità che prevede l’esecuzione del maggior numero possibile di giri (rounds) di un particolare circuito di esercizi, o il maggior numero possibile di ripetizioni di un singolo esercizio, nel tempo stabilito.

  • EMOM: acronimo che sta per "Every Minute On the Minute" ed è un tipo di allenamento che prevede di eseguire un determinato esercizio, o circuito di esercizi, ogni minuto, per un certo numero di minuti prestabilito. 

  • REP: abbreviazione di "repetitions". Indica il numero di volte che un determinato esercizio deve essere eseguito. 

  • SET: sono gruppi di ripetizioni, solitamente di un determinato esercizio.

  • KG: abbreviazione di Kilogrammi e indica il peso utilizzato per gli esercizi. Spesso i pesi vengono specificati in incrementi di 2,5 kg.

Termini tecnici più comuni utilizzati per descrivere gli esercizi:

  • "clean and jerk" è un sollevamento di pesi che prevede l'innalzamento del bilanciere fino alle spalle e poi sopra la testa;

  • "snatch" è un altro sollevamento di pesi che prevede l'innalzamento del bilanciere sopra la testa in un unico movimento.

Altri termini utilizzati che ti saranno utili per iniziare a fare CrossFit:

  • Box: indica il luogo in cui si pratica CrossFit, ma anche la palestra in cui gli atleti si allenano e competono.

  • Chipper: una serie di esercizi da completare uno alla volta.

  • PR (Personal Record): il miglior risultato personale in una particolare attività o esercizio.

  • Scaled: modificare l'allenamento per renderlo più facile o adatto alle proprie capacità.

  • Round: un ciclo completo di un esercizio o di un insieme di esercizi.

Il linguaggio del CrossFit può sembrare complicato e tecnico, ma è importante comprendere questi termini per poter seguire correttamente gli allenamenti e trarre il massimo beneficio da questa disciplina. Con il tempo e la pratica, diventeranno sempre più familiari e naturali.

Il ruolo della nutrizione per iniziare a fare CrossFit

Dal punto di vista nutrizionale, il CrossFit è una disciplina che richiede una dieta equilibrata e adeguata a supportare gli alti livelli di energia richiesti durante gli allenamenti ad alta intensità. In particolare, l'integrazione di proteinecarboidrati e grassi nella dieta può fare la differenza nell'aumento delle prestazioni e nel recupero muscolare.

Di seguito alcuni suggerimenti nutrizionali per chi pratica CrossFit:

  • Aumenta l'assunzione di proteine: le proteine sono importanti per la ricostruzione e la riparazione dei tessuti muscolari e per il mantenimento della massa muscolare magra. Gli atleti di CrossFit dovrebbero consumare proteine di alta qualità come carne, pesce, uova e proteine in polvere a base di siero di latte, caseina o altre fonti vegetali.

  • Equilibra i carboidrati: i carboidrati forniscono energia durante l'allenamento e sono importanti per il recupero muscolare dopo l'esercizio. È importante scegliere carboidrati complessi come quelli presenti nei cereali integrali, nella frutta e nella verdura.

  • Scegli grassi sani: i grassi sono importanti per l'energia e per il supporto del sistema nervoso e ormonale. Dovresti cercare di assumere grassi sani come quelli presenti nell'olio d'oliva, nella frutta secca e nei semi.

  • Mantieni l'idratazione: bere acqua e altri liquidi è importante per mantenere l'idratazione durante gli allenamenti. Gli atleti di CrossFit dovrebbero bere circa 2-3 litri di acqua al giorno e aumentare l'assunzione di acqua durante l'allenamento.

  • Pianifica i pasti prima e dopo l'allenamento: mangiare un pasto o uno spuntino ricchi di carboidrati e proteine prima dell'allenamento può fornire l'energia necessaria per eseguire gli esercizi con successo. Dopo l'allenamento, è importante consumare carboidrati e proteine per aiutare il recupero muscolare e ripristinare le riserve di energia.

  • Evita cibi altamente processati: gli alimenti come snack salati e zuccherati, possono fornire energia a breve termine ma non sostengono le prestazioni a lungo termine. È importante scegliere cibi integrali e nutrienti come verdure, frutta, cereali integrali e proteine magre.

La nutrizione gioca un ruolo fondamentale nelle prestazioni degli atleti di CrossFit. Una dieta adeguata può aumentare l'energia, supportare la riparazione muscolare e migliorare le prestazioni complessive durante gli allenamenti.

CrossFit principianti: come si valuta un box e un buon istruttore

Se sei interessato a praticare CrossFit, è importante trovare un box (centro di allenamento CrossFit) e un istruttore adeguati alle tue esigenze. La valutazione del box e dell'istruttore può sembrare un compito difficile per i principianti, ma è fondamentale per garantire una pratica sicura ed efficace.

Di seguito, esploreremo alcuni dei fattori chiave da considerare soprattutto se si è alle prime armi, come la qualità dell'istruttore, la struttura del programma di allenamento, l'equipaggiamento e l'ambiente generale del box. Con queste informazioni, sarete in grado di fare una scelta informata per iniziare il vostro viaggio nel mondo del CrossFit in modo sicuro ed efficace.
 

Come valutare un centro di allenamento CrossFit

Valutare un centro di allenamento CrossFit può sembrare un compito difficile, ma esistono diversi fattori chiave da considerare per assicurarsi di scegliere il giusto centro di allenamento:

- Attenzione alla sicurezza: la sicurezza dovrebbe essere la priorità numero uno in un box di CrossFit. Cerca un ambiente pulito e ben organizzato, con attrezzature di alta qualità e allenatori che supervisionano costantemente gli atleti durante gli esercizi.

Prova una lezione: molti box di CrossFit offrono una lezione di prova gratuita. Approfitta di questa opportunità per valutare l'ambiente, l'attenzione del coach ai dettagli, il livello di professionalità degli allenatori e l'attenzione alla forma e alla tecnica degli esercizi.

Chiedi ai membri: parla con i membri del centro e chiedi le loro opinioni sulla qualità dell'istruttore, l'esperienza di allenamento, la struttura dei programmi di allenamento e l'atmosfera generale del box.

Valuta i programmi: un buon box di CrossFit dovrebbe offrire programmi di allenamento ben strutturati, adattati alle esigenze dei membri, e che si evolvono nel tempo. Cerca un centro di allenamento che offra una varietà di programmi: forza e condizionamento, sollevamento pesi o ginnastica.

Valutare l’istruttore di CrossFit

La figura dell'istruttore di CrossFit è fondamentale per garantire una pratica sicura ed efficace di questo tipo di allenamento ad alta intensità, pertanto sarà molto importante valutare attentamente diversi aspetti, tra cui:

  • Certificazione: assicurati che l'istruttore di CrossFit sia certificato da CrossFit Inc. La certificazione di CrossFit è un'ottima indicazione della competenza dell'istruttore e della sua conoscenza dei principi di CrossFit.

  • Esperienza: cerca un istruttore con esperienza e una buona reputazione nel settore. Chiedi informazioni sui successi degli atleti che ha allenato e sulla sua esperienza nell'aiutare i membri del box a raggiungere i loro obiettivi.

  • Attenzione alla forma e alla tecnica: un buon istruttore di CrossFit dovrebbe porre la massima attenzione alla forma e alla tecnica durante gli esercizi, al fine di prevenire infortuni e migliorare le prestazioni degli atleti.

  • Conoscenza della nutrizione: un buon istruttore di CrossFit dovrebbe avere una solida conoscenza della nutrizione e come può supportare le prestazioni e la salute degli atleti. Chiedi informazioni sulla sua conoscenza della nutrizione e sulla sua capacità di fornire consigli nutrizionali.

  • Attenzione alle esigenze degli atleti: cerca un istruttore di CrossFit che sia in grado di adattare gli esercizi alle esigenze e alle capacità degli atleti. Un buon istruttore dovrebbe essere in grado di fornire modifiche e opzioni per adattare l'allenamento alle esigenze individuali degli atleti.

Come avrai notato, il CrossFit è un tipo di allenamento ad alta intensità, che richiede una corretta alimentazione e un'adeguata integrazione nutrizionale per ottenere i migliori risultati. Pertanto, assicurati di avere un buon piano nutrizionale e di integrare adeguatamente proteine e altri nutrienti essenziali può fare la differenza nella tua esperienza di CrossFit e nei risultati che otterrai.

Ricordati, che è molto importante iniziare a fare CrossFit con gradualità e rispettare i segnali del tuo organismo, dunque è fondamentale scegliere un box di CrossFit di buon livello e un istruttore esperto che crei un allenamento sulla base del tuo livello di partenza. L’insieme di queste componenti può fare la differenza nella tua esperienza di allenamento e nei tuoi risultati a lungo termine.

Prodotti in evidenza
ethicsport it 540-come-iniziare-a-fare-crossfit 008
MIGLIORARE LA PRESTAZIONE E LA REATTIVITA' MUSCOLARE
€ 26,50
ethicsport it 540-come-iniziare-a-fare-crossfit 009
Energetico liquido con carboidrati di nuova generazione, Beta-alanina, BCAA, Glutammina
€ 45,00
ethicsport it 540-come-iniziare-a-fare-crossfit 010
COADIUVA IL RECUPERO DOPO UN'ATTIVITA' FISICA MOLTO INTENSA
€ 27,50
ethicsport it 540-come-iniziare-a-fare-crossfit 011
THERMO MASTER - Advanced Weight Loss Sport Formula
€ 32,50
ethicsport it 540-come-iniziare-a-fare-crossfit 012
MIGLIORARE LA PRESTAZIONE E LA REATTIVITÀ MUSCOLARE
€ 32,90
ethicsport it 540-come-iniziare-a-fare-crossfit 013
NUTRIRE IL MUSCOLO E RIDURRE I TEMPI DI RECUPERO
€ 69,90
ethicsport it 540-come-iniziare-a-fare-crossfit 014
NUTRIRE IL MUSCOLO E RIDURRE I TEMPI DI RECUPERO
€ 29,90
STORE
LOCATOR
Scopri il punto vendita
più vicino alla tua città.
PROVINCIA
DISTANZA
Città
 
Oltre che nei punti vendita indicati, i prodotti EthicSport possono essere reperiti anche in tutte le farmacie, è sufficiente ordinarli al farmacista.
Per qualsiasi esigenza o disservizio vi preghiamo di contattarci.